LA VISITA DEL CORPO DI SAN BERNARDINO DA SIENA A FILETTINO

di Paolo Ottaviani (Segr. Cons. Past. Parr)

FILETTINO: Il 2010 propone alla nostra Diocesi di Anagni – Alatri, due appuntamenti molto, molto importanti, tra i tanti che verranno posti in essere nel corso dell’anno; in primis emerge quello del  5 settembre, in occasione della Visita  del Santo Padre Benedetto XVI° a Carpineto Romano,  in occasione del La teca del corpo prima del disastrosto terremotobicentenario della nascita del grande Sommo Pontefice Leone XIII°; l’altro appuntamento altrettanto importante sarà la “peregrinatio” a Filettino del CORPO DI SAN BERNARDINO DA SIENA, “il Santo Terremotato” che a seguito del disastroso evento del 6 aprile 2009, ha dovuto abbandonare temporaneamente la sua bella Basilica di L’Aquila, oggi inagibile, per essere “sfollato” altrove. La venuta di San Bernardino da Siena a Filettino non è casuale, infatti il Santo è il protettore del paese dal lontano 1486. La sera del 19 maggio 2010, in occasione della solennità di S. Bernardino, protettore del paese, officerà la santa messa solenne e guiderà la processione S. Em.za il Cardinale Giovanni Battista RE, Prefetto della Congregazione per i Vescovi. Tutto è in fermento a Filettino, nonostante manchino ancora 6 mesi alla data di arrivo del Corpo del Santo, prevista per il pomeriggio del 25 luglio 2010. Il Consiglio Pastorale sta preparando tutto in ogni minimo dettaglio; a giorni è prevista la costituzione di un Comitato che affiancherà l’organismo parrocchiale nella gestione delle innumerevoli attività collaterali a quelle liturgiche. Si può anticipare intanto che è in fase di elaborazione la bozza del programma che prevede l’arrivo del Santo a Filettino a bordo dell’elicottero del Corpo Forestale dello Stato. Tra le Autorità civili, militari e religiose che accoglieranno il Santo l’ultima domenica di luglio è il caso di citare quella di S. Eminenza il Cardinale Antonio CANIZARES LLOVERA, Arcivescovo Em. di Toledo, Primate della Chiesa di Spagna, attuale Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti,  di Mons. Domenico POMPILI che sarà presente nella veste di  rappresentante della nostra Diocesi di Anagni Alatri, come Sottosegretario della Conferenza Episcopale Italiana e come Direttore Nazionale dell’Ufficio per le Comunicazioni Sociali della Chiesa Cattolica Italiana; del Rev.mo Rettore della Basilica di S. Bernardino di L’Aquila: Padre Quirino SALOMONE o.f.m.;dell’Arciprete Parroco di Filettino, Prelato d’Onore del Papa: Mons. Alessandro DE SANCTIS;dei sacerdoti oriundi filettinesi e di quanti altri vorranno unirsi. Verranno invitati illustri Onorevoli rappresentanti della nostra Repubblica Italiana, i rappresentanti  delle Regioni Lazio ed Abruzzo, delle Province di Frosinone e L’Aquila, della città di Massa Marittima (GR) dove nacque il Santo, i Vertici delle Autorità Militari. Mercoledì 4 agosto, in occasione del 5° Anniversario dell’Incoronazione dell’Immacolata e dell’Affiliazione della Parrocchia alla Papale Basilica di S. Maria Maggiore in Roma sarà nostro graditissimo ospite a Filettino il caro Vescovo Diocesano S. Ecc.za Mons. Lorenzo LOPPA; il giorno seguente: “Nevicata di Roma”, solennità a Filettino presiederà la santa messa solenne il Patriarca Em. di Gerusalemme: Sua Beatitudine Michel SABBAH; il giorno 15 agosto, solennità dell’Assunta in Cielo, giorno in cui il Santo Patrono partirà per la Parrocchia di Vinchiaturo (Arcidiocesi di Campobasso Bojano), sarà in paese S. Em.za il Cardinale Silvano PIOVANELLI, Arcivescovo Em. di Firenze.  Dal 26 luglio al 14 agosto, il Corpo del Santo sarà visibile al pubblico, tramite i vetri blindati della sua bara d’argento. Per primi, vedremo il santo così come è, senza la maschera di cera, a seguito della ricognizione effettuata l’anno scorso ed ultimata pochi giorni prima del terremoto. L’arrivo del Santo richiamerà in paese numerosissimi devoti e fedeli. Ciò premesso  si richiama l’attenzione delle Parrocchie a Lui intitolate, delle cittadine di Torrice, Vicalvi, Alvito, Trevignano Romano, Massa Marittima e degli altri paesi che venerano Bernardino da Siena come Santo Patrono; un particolare appello della Parrocchia di Filettino è rivolto a tutti i Parroci, ai responsabili dei Gruppi di pellegrini affinché  prenotino per tempo le sante messe ed annuncino con congruo anticipo la loro visita, onde gestire in maniera ordinata l’evento. Si può contattare la segreteria della parrocchia all’indirizzo:  segrparrfilettino@libero.it e si possono avere notizie aggiornate visitando i siti www.comunefilettino.it, www.filettino.org, www.diocesianagnialatri.it