24.10.2008 - Filettino….parla di San Bernardino da Siena

di Paolo Ottaviani – Segretario C.P.P.

Nell’ambito del Convegno “ Storia e Cultura nel Culto dei Santi”, alla sua edizione, svoltosi presso la Sala Mons. Marafini della Sede del Vescovado di Frosinone, sabato 24 ottobre 2008, ed organizzato dall’INARS CIOCIARIA in partenariato con l’URSE, (Unione delle Regioni Storiche Europee), per la prima volta, ha partecipato ufficialmente la Parrocchia di Filettino, atteso che invitato a relazionare sul tema “IL MIRACOLO DI SAN BERNARDINO” a Filettino,  è stato Paolo Ottaviani, Segretario del Consiglio Pastorale Parrocchiale, accompagnato dalla Prof.ssa Maria Carmela Tardiola, Responsabile del Plesso Scolastico ovvero della Scuola Primaria di Filettino, e da Suor Rosa. Un momento interessante, vista la presenza di autorevoli personalità del mondo politico e religioso che sono intervenute durante il dibattito. Tra gli ospiti che hanno preso la parola, oltre agli organizzatori: Prof.ssa Cristina Amoroso – Presidente  ed il Prof. Sergio Sergiacomi de Ai cardi Presidente Onorario, il Dr. Garofani, - Consigliere dell’Amministrazione  Provinciale di Frosinone, Mons. Fernando De Mei, Protonotario Apostolico; il Sig. Michelangelo Restaino, Coordinatore Regionale delle Confraternite della Regione Lazio,  il rev.do Parroco di Arcinazzo Romano, il Prof. Vincenzo Gulì del Movimento Neoborbonico.
Il tema trattato da Ottaviani è stato molto interessante, se si considerano i prossimi ed imminenti appuntamenti che riguarderanno da vicino la Comunità parrocchiale di Filettino, e l’intera Regione Lazio, atteso che si è in procinto di organizzare la “Peregrinatio” del Corpo di San Bernardino da Siena, che non visita il paese da quasi 700 anni. Dopo aver ampiamente illustrato ai presenti la storia del Miracolo operato a Filettino per intercessione di San Bernardino da Siena che il 19 maggio 1486, intervenne prodigiosamente salvando il paese dall’assalto delle truppe capitanate da Virginio Orsini, il segretario della parrocchia ha voluto relazionare ai presenti sulle attività pastorali legate al Santo Protettore di Filettino, e che negli ultimi 3 anni hanno visto un boom di consensi e di apprezzamenti, non solo da parte dei filettinesi ma anche degli oriundi, dei turisti e delle autorità ecclesiastiche. Dopo aver operato il riassetto della cappella del Santo in Parrocchia, da due anni a questa parte, ha spiegato Paolo Ottaviani, l’8 settembre, giorno in cui ricorre il compleanno di San Bernardino,  ospitiamo nel nostro paese i massimi rappresentanti della comunità francescana aquilana, di cui il nostro Patrono è stato insigne confratello e dove tuttora riposa il suo santo corpo: nel 2007 abbiamo avuto l’onore di ospitare il Ministro Provinciale dei Frati Minori d’Abruzzo, quest’anno il suo segretario ed il Superiore del Convento e della Basilica di San Bernardino da Siena. Un affiatamento necessario e sincero, che ci ha permesso di ottenere già 3 anni orsono, una nuova reliquia ex corpore di San Bernardino da Siena,  - di cui al Decreto di Autenticità redatto dal nostro Vescovo Diocesano S.E.R. Mons. Lorenzo Loppa, - degnamente conservata in un bel reliquiario e che portiamo in processione in occasione della solennità del Santo. Tra i prelati che hanno avuto l’onore di portare in processione ( 19 MAGGIO )la santa reliquia abbiamo S. E. Mons. Francesco Lambiasi, Vescovo di Rimini, S. E. l’Arcivescovo Rino Fisichella Magnifico Rettore della Pontificia Università Lateranense e Presidente della Pontificia Accademia per la Vita. Tra i visitatori illustri: il nostro caro Vescovo Diocesano Mons. Lorenzo Loppa, S. Eminenza il Sig. Cardinale Angelo Comastri, Vicario Generale del S. Padre per lo Stato Città del Vaticano ed Arciprete della Basilica Vaticana; S. E. l’Arcivescovo Mons. Giuseppe Bertello, Nunzio Apostolico per l’Italia e Repubblica di San Marino; il Padre Abate Archimandrita Esarca Dom Fabbricatore; S. E. Mons. Franco Gualdrini, Vescovo Em. di Terni-Narni Amelia, Canonico Camerlengo della Papale Basilica di Santa Maria Maggiore in Roma a cui la nostra Parrocchia è affiliata spiritualmente e tanti altri illustri presuli. Il 1° gennaio 2009, l’Arcivescovo Metropolita di L’Aquila: S. Ecc. Mons. Giuseppe Molinari, sarà a Filettino e visiterà la Chiesa del Santo Protettore.

AllegatoDimensione
convegno.jpg130.27 KB